Cicloturismo e vacanze in bici: Consigli utili – Team Cani & Porci

Cosa s’intende per cicloturismo? La definizione che dà la Treccani è “turismo in bicicletta” e fin qui ci siamo arrivati tutti. Si viaggia in bicicletta per tanti motivi: per amore dello sport, per un minore impatto a livello ecologico, per assaporare a pieno il territorio e la natura. Pedalare verso le città d’arte, antichi borghi o cime solitarie è un piacere unico. L’Italia è un Paese ricco di memorie storiche. Usare la bici, anziché altri mezzi di trasporto per apprezzare tutto ciò, fa bene al corpo ma anche al cuore, regalandoti tantissime emozioni. Il viaggio su due ruote è diventato una forma di turismo che conquista sempre più appassionati. Per darvi un’idea, da solo muove un giro d’affari di circa 7,5 miliardi di Euro l’anno, e nel 2021 ha registrato, secondo Legambiente , oltre 6 milioni di presenze in tutta Italia, pari al 9% del totale annuo. Dato il crescente interesse e la conseguente richiesta, negli ultimi tre anni sono stati stanziati 750 milioni con lo scopo di sviluppare la rete delle piste ciclabili nazionale. Una curiosità: il primo uomo che
Connettiti al nostro WIFI

©2022 Garden Relais srl - Via Caose, 22 Borso del Grappa (TV) - P. Iva: 03550620268 - Privacy - Cookies - rightbrain.it